Studio Dentistico Cesano Maderno

Chirurgia Orale Cesano Maderno

La chirurgia orale, anche detta chirurgia odontostomatologica, si occupa della risoluzione delle problematiche inerenti alla cavità orale, che necessitano di un intervento chirurgico.

La branca comprende anche la parodontologia e l’implantologia dentale: la prima è legata principalmente alla salvaguardia dei tessuti duri e molli (es.: cemento dentale e gengive), mentre la seconda ha a che fare con il ripristino delle condizioni originarie della bocca nei pazienti che soffrono di edentulismo (mancanza di denti dovuta a cause differenti).

Chirurgia orale Cesano Maderno: come operiamo

Qualsiasi operazione chirurgica, da praticare all’interno del cavo orale, deve essere eseguita da medici altamente qualificati. La figura di riferimento è lo specialista in chirurgia orale, ovvero colui che opera dal punto di vista chirurgico per risolvere quei problemi non gestibili da un dentista generico.

Alcune tra le operazioni maggiormente eseguite sono l’estrazione di elementi dentari in inclusione ossea, piccoli tumori, rigenerazioni ossee o l’inserimento di impianti dentali.

Lo Studio Dentistico del Dott. Trani si avvale anche di collaboratori che esercitano la chirurgia orale in via esclusiva per i casi più complessi.

Interventi di Chirurgia Orale

La chirurgia orale comprende una serie di interventi, che vanno dall’estrazione del dente all’implantologia.

Estrazione del dente

L’intervento di chirurgia orale più diffuso è l’estrazione dentale, a causa di carie, granuloma o denti accavallati e inclusi oppure la “semplice” estrazione del dente del giudizio. In ogni caso estrarre un dente è sempre l’ultima soluzione a cui il dentista ricorre per risolvere un problema della bocca e la decisione spetta sempre allo specialista di chirurgia orale.

Intervento parodontale

In caso di recessione dell’osso, in chi soffre di parodontite, possono formarsi le tasche parodontali. Se la tasca parondontale è più profonda di 5mm si ricorre all’intervento parodontale. L’obiettivo è rimuovere i batteri all’interno e sul fondo della tasca andando a incidere la gengiva e pulendo in tal modo tutta la superficie del dente. Con un intervento parodontale, inoltre, si possono recuperare e salvare quei denti che si muovevano e sembravano destinati a cadere.

Implantologia dentale

Con il termine implantologia dentale si intende la tecnica di chirurgia orale che si occupa della sostituzione dei denti mancanti. In particolare, viene applicata all’osso mascellare una radice artificiale in titanio o impianto dentale, che deve integrarsi perfettamente con l’osso con il processo di osteointegrazione. Una volta completata l’osteointegrazione si applica la protesi, attendendo dai 3 ai 6 mesi.

Tuttavia, le moderne tecniche di implantologia come quelle adottate nello studio del dott. Walter Trani permettono di avere un nuovo sorriso in sole 24 e 48 ore grazie all’applicazione di impianti All on Four.

Rigenerazione ossea

Quando l’osso non è sufficiente non si può ricorrere all’implantologia dentale né è possibile inserire gli impianti. In questo caso si procede alla rigenerazione ossea ovvero la ricostruzione del tessuto osseo, che va a riempire il difetto dell’osso perso.

Per questa tecnica si utilizzano diverse tipologie di materiale: un pezzo di osso del proprio corpo, prelevato dalla mandibola o dal cranio o un osso artificiale, realizzato in materiale sintetico biocompatibile. In questo secondo caso, il materiale viene irrorato dal sangue e inglobato nell’osso.