Studio Dentistico Cesano Maderno

Protesi Dentale Fissa Cesano Maderno

La protesi dentale per eccellenza è la protesi dentale fissa in quanto consente di sostituire i denti mancanti in modo permanente e simulando al meglio la dentatura naturale.
È definita “fissa” poiché, essendo cementata ai denti naturali o a radici artificiali, può essere rimossa solo dal dentista.

Protesi dentale fissa Cesano Maderno. Quali tipologie

Esistono diverse tipologie di protesi fisse:

  • Corone e ponti, fissati su denti naturali o impianti;
  • Faccette dentali, intarsi e il maryland bridge, fissati sui denti naturali.

Protesi fissa in 24h: impianto a carico immediato

Il carico immediato è la tecnica di implantologia che permette di avere denti fissi in una sola giornata.

Si tratta di una tecnica per sostituire denti mancanti in una sola seduta, in modo veloce e assolutamente funzionale, riducendo drasticamente i tempi di guarigione.

Rappresenta una soluzione a lungo terminesicura e permanente, in grado di dare anche notevoli risultati estetici. Questa tecnica può essere utilizzata sia per i denti superiori che per quelli inferiori.

Il nostro Studio dentistico a Cesano Maderno è da anni specializzato in impianti a carico immediato in 24 ore, impianti a carico immediato in 48 ore e impianti a carico immediato in 72 ore.

Corone dentali su impianti o su denti naturali

protesi dentale fissa cesano maderno - corona denti

Le corone dentali rivestono un dente naturale danneggiato, rotto o compromesso. Vengono applicate su un dente danneggiato che non deve essere rimosso e non possono essere realizzate in mancanza del dente stesso. Quando manca il dente, alle corone dentali si preferiscono i ponti su denti naturali o sugli impianti dentali.

Una volta recuperata la funzionalità del dente danneggiato, questo viene limato per creare lo spazio necessario per inserire la corona. Grazie all’utilizzo combinato di tecniche e materiali all’avanguardia, è possibile realizzare delle corone molto simili ai denti veri.

Per la realizzazione delle corone dentali, lo studio dentistico Walter Trani ha scelto di utilizzare lo zirconio-ceramica per lo strato interno, la ceramica per quello esterno.

Lo zirconio è più duro della classica lega di metallo e garantisce solidità e resistenza alla protesi. Al contempo, grazie alla sua traslucenza, ha una resa molto simile a quello del dente naturale. Inoltre, lo zirconio e la ceramica sono tra i materiali più biocompatibili in circolazione.

Ponti su impianti o denti naturali

I Ponti su impianti permettono di ripristinare la mancanza di 3 o più denti, utilizzando gli impianti come pilastri di supporto. Differentemente, sui denti naturali, i ponti possono sostituire fino ad un massimo di due denti.

Il ricorso agli impianti permette di evitare l’utilizzo di fastidiose protesi mobili che offrirebbero scarsa stabilità ed un’inferiore resa estetica a causa dei ganci metallici di ancoraggio che resterebbero a vista. In sintesi, il vantaggio di realizzare ponti su impianti è quello di avere denti stabili e una resa estetica più efficace.

Protesi Toronto Bridge

Le Toronto bridge sono delle protesi fisse (eseguite con denti in resina oppure interamente in Zirconia) su impianti che si realizzano per riabilitare intere arcate quando si sono persi o si stanno per perdere tutti i denti. Grazie all’implantologia a quattro o sei impianti, è possibile sostituire un’intera arcata con un intervento microinvasivo e di rapidissima guarigione.

Inoltre, il grande vantaggio delle Toronto bridge è di poter essere smontate dal dentista per qualsiasi intervento di manutenzione o riparazione.

Estrazioni dentali e inserimento protesi dentali fisse

Oggi, grazie alla implantologia dentale moderna, è possibile farsi togliere i denti danneggiati o non recuperabili ed uscire dallo studio dentistico con un impianto dentale fisso nell’arco di un giorno.

Quando è possibile (nel 90% dei casi), è bene sfruttare l’alveo che conteneva il vecchio dente ed inserire subito l’impianto a carico immediato evitando l’assottigliamento dell’osso.

Grazie a questa tecnica sarà dunque possibile ritrovare la funzionalità masticatoria e il sorriso, con una sola seduta.

Protesi dentale fissa Cesano Maderno: dubbi e risposte

Quando è possibile realizzare una protesi fissa?

La protesi dentale fissa può essere realizzata solo in presenza di denti sani o di impianti che possano fungere da supporto per ponti e corone.

Quando, invece, si sceglie di realizzare una protesi mobile?

La protesi dentale mobile è l’alternativa più tradizionale. Si sceglie per pazienti in età avanzata o come protesi provvisorie nel caso in cui sia necessaria una rigenerazione ossea. Le protesi possono essere totalmente mobili o parzialmente mobili, in quest’ultimo caso la protesi è ancorata ai denti naturali tramite ganci, ed è formata da una struttura metallica (lo scheletrato).

Perché il dentista mi consiglia di intervenire con protesi dentarie?

Anche se avete la sensazione di masticare bene nonostante la mancanza di qualche dente, sostituire i denti persi è importante per evitare che gli altri denti si spostino provocando una malocclusione. Passare alla protesi dopo che i problemi si sono già instaurati diventa infatti molto più complicato e costoso.

Protesi dentale fissa Cesano Maderno. A chi è sconsigliata?

Gli impianti dentali sono interventi veri e propri, per questo è importante porre la dovuta attenzione alla situazione di partenza del paziente e valutare i casi in cui sia sconsigliabile l’applicazione delle protesi fisse.

L’intervento viene ad esempio sconsigliato a chi è affetto da diabete giovanile, a chi usa farmaci contro l’osteoporosi,  immunosoppressori, anti-coagulanti, ai pazienti cardiopatici, ai fumatori e a chi è affetto da bruxismo.